KOTTABOS BIANCO

Casale Cento Corvi Vignaioli in Cerveteri

KOTTABOS BIANCO

KOTTABOS BIANCO

Questo vino porta il nome di un intrattenimento dei simposi Etruschi che consisteva nel colpire un piatto o un vaso con il vino rimasto sul fondo della kylix. Il Kottabos Casale Cento Corvi è a base di un vitigno migrante: lo chardonnay.
Il mosto viene messo a fermentare in piccoli carati di rovere per una durata di circa 40/45 giorni nei quali il mosto fiore andrà a fondersi con le note nobili del legno, regalando al vino le sfumature della tostatura esaltandone i profumi. È ideale servirlo a 12°C in abbinamento a primi di carni bianche e a piatti di pesce grasso.

VITIGNO Chardonnay
TERRENI sciolto con alto contenuto di scheletro di calcare attivo
ETA’ MEDIA VIGNETO 15 anni
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Controspalliera guyot
ALTITUDINE DEI VIGNETI 120 m s.l.m.
CEPPI PER ETTARO 3.500
RESA PER ETTARO 80-90 Q
VENDEMMIA fine agosto primi di settembre
FERMENTAZIONE In acciaio e barrique
AFFINAMENTO In acciaio
AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA per un minimo di tre mesi
ALCOL 13% vol
BOTTIGLIE PRODOTTE 7.000
TEMPERATURA DI SERVIZIO 12°
ABBINAMENTI primi di carni bianche, secondi di pesce grasso
BOTTIGLIE PER CARTONE 6