ZILATH BIANCO

Casale Cento Corvi Vignaioli in Cerveteri

ZILATH BIANCO

ZILATH BIANCO

La parola Zilath deriva dal nome della carica magistrale del popolo Etrusco. I vitigni bianchi che lo compongono sono quelli storici del territorio Trebbiano e Malvasia. Il piccolo contributo di vitigni aromatici, arricchisce  questo vino di sensazioni gusto/olfattive più profonde e persistenti.
Servito a 10°C è l’ideale per accompagnare degli sfiziosi aperitivi, piatti a base di pesce e in accompagnamento a piatti di verdure.

VITIGNO Trebbiano, Malvasia
TERRENI origine vulcanica, medio impasto
ETA’ MEDIA VIGNETO 20 anni
SISTEMA DI ALLEVAMENTO tendone e controspalliera guyot
ALTITUDINE DEI VIGNETI 30 m s.l.m.
CEPPI PER ETTARO 3.000
RESA PER ETTARO 120 Q
VENDEMMIA prima decade di ottobre
FERMENTAZIONE in acciaio a temperatura controllata
AFFINAMENTO in acciaio
AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA per un minimo di tre mesi
ALCOL 12% vol
BOTTIGLIE PRODOTTE 15.000
TEMPERATURA DI SERVIZIO 10°
ABBINAMENTI aperitivi, primi di pesce, verdure
BOTTIGLIE PER CARTONE 12